giovedì, Febbraio 29, 2024

WALLYWHY100 Sempre un passo avanti

L’iconico brand monegasco Wally svela i dettagli del nuovo WALLYWHY100, un progetto unico e audace che andrà a integrare la gamma di successo di imbarcazioni wallywhy. 

Stefano de Vivo, Managing Director Wally, spiega l’ispirazione alla base del progetto: «Il wallywhy100 nasce per coprire una lacuna del mercato. Pur essendo belli e slanciati, infatti, i coupé tradizionali non offrono il comfort e la vivibilità che gli armatori di oggi si aspettano dalle loro barche. D’altro canto, yacht più grandi e voluminosi in genere non permettono alte velocità e flessibilità d’uso. Gli armatori si trovano quindi davanti a una scelta difficile: scendere a compromessi con la comodità o con le prestazioni?». 

«Con la linea wallywhy», prosegue, «abbiamo eliminato il problema sfruttando la profonda conoscenza dei prodotti e del mercato acquisita nel corso degli anni. Come i suoi predecessori wallywhy200 e wallywhy150, anche il wallywhy100 sarà un “game changer” in grado di conquistare molti Paesi, grazie al suo valore di mercato e alla sua versatilità che lo rendono adatto a una platea molto ampia di armatori. Tra 20 anni, il settore guarderà al wallywhy100 come a uno yacht che ha osato essere diverso». 

Come i modelli più grandi wallywhy150 e wallywhy200, anche il wallywhy100 enfatizza la sinergia tra esterno e interno: a differenza di molte imbarcazioni di queste dimensioni, che presentano il layout suddiviso tra vari livelli per creare l’illusione di maggior spazio, il team Wally ha optato per una configurazione su un unico piano, da poppa a prua. Il risultato è un’area multipurpose al livello del ponte principale, che può essere chiusa o completamente aperta per pranzare in sicurezza a contatto con il mare. Tra le altre caratteristiche, spicca l’enorme beach area di 14 metri quadrati, attrezzata con una grande piattaforma idraulica per il varo e il recupero di tender e water toys fino a 3,6 metri di lunghezza, mentre la passerella idraulica assicura un facile accesso all’acqua e alla banchina. Naturalmente, il beach club vanta anche le murate abbattibili tipiche di Wally che, non solo aumentano lo spazio vivibile del 50%, ma offrono anche un’impareggiabile vista a 180 gradi. 

Il ponte di prua del wallywhy100 è dotato di una lounge multiuso che può essere utilizzata sia per un aperitivo “al fresco” (alzando il tavolo al centro), sia come solarium (abbassandolo all’altezza delle sedute). Quest’area trasformabile crea un ulteriore spazio dinamico e polivalente per gli ospiti da sfruttare sia all’ancora sia in navigazione. Grazie al sistema joystick e a tutta una serie di tecnologie avanzate Volvo Penta, il wallywhy100 offre un’esperienza di navigazione facile e fluida, perfetta per gli armatori che preferiscono gestire da soli il proprio yacht.  

Other Articles