giovedì, Settembre 29, 2022

Settembre: riparti da te

Settembre è arrivato e ditemi la verità, sentite anche voi quella piccola ansia da rientro che bussa alla porta? Don’t worry, l’importante per ricominciare bene è ricominciare da se stessi. 

L’estate ci ha fatto rilassare e di sicuro ci mancherà, ma il sole è la prima fonte di danno per viso, corpo e capelli. Aggiungiamoci il caldo record di quest’anno e facciamo doppietta se si parla di stress. È quindi il momento di ripartire con il piede giusto, di dedicare del tempo per coccolarsi sia a livello fisico che mentale.

Partiamo dalla pelle. Bisogna cominciare eliminando del tutto i residui delle creme solari e gli ispessimenti dello strato corneo che di solito si verificano durante l’estate. Per cui la parola d’ordine è: esfoliazione

Un’esfoliazione delicata ma profonda è d’obbligo perché ha diversi benefici:

  • Favorisce il rinnovamento cellulare
  • Elimina le impurità
  • Facilita l’assorbimento dei prodotti
  • Dona alla pelle morbidezza e la rende più liscia
  • Riduce la visibilità dei segni del tempo

Ci sono due modalità differenti per esfoliare, i peeling e gli scrub: i peeling si basano sull’azione di alcuni acidi o enzimi sull’epidermide; gli scrub invece sono legati all’azione manuale che si compie sfregando sostanze granulose (di norma di origine vegetale).

Potete effettuare peeling e scrub in casa vostra (con prodotti appositi!), oppure concedervi un momento di totale relax con un trattamento professionale — nel mio centro sono tra i più richiesti perché è un vero e proprio momento di rigenerazione, non solo per il corpo ma anche per la mente.

Per prepararsi in maniera ottimale al ritorno alla vita quotidiana sarà utile anche un bel boost di antiossidanti: questi aiutano a ripristinare i danni dei raggi solari e contribuiscono a creare una barriera contro l’inquinamento della città.

Quindi via libera a creme, sieri e maschere che ne contengono in sufficiente quantità per iniziare a riparare la pelle e per prepararla ad affrontare la routine.

Non dimenticatevi dei vostri capelli — sfido chiunque a non tornare dalle vacanze senza averli danneggiati, ma non fatevi prendere dal panico!

Partite reidratando la cute con sciampi lenitivi e delicati, e poi via libera alle maschere riparatrici. Ne potete trovare diverse in commercio, ma se non sapete quale scegliere anche in questo caso potete affidarvi a uno specialista. E se siete amanti del fai da te, potete addirittura crearle in casa scegliendo voi gli ingredienti nel massimo rispetto della genuinità.

Other Articles