giovedì, Luglio 18, 2024

Quanto sei perfezionista? Scoprilo scrivendo! 

“L’abito non fa il monaco”: come recita il famoso detto, bisogna stare attenti a non farsi fuorviare dalle apparenze perché, talvolta, l’aspetto esteriore non rispecchia le qualità intellettive e morali di una persona. Anche gli studi di psicologia sociale avvalorano questo concetto con l’Effetto alone,che è quella distorsione cognitiva per cui più una persona è di bell’aspetto, curata, sorridente, più istintivamente la consideriamo caratterialmente positiva, intelligente.

Ma esiste un modo per decifrare velocemente chi abbiamo di fronte? Assolutamente sì… e in questo la grafologia, con lo studio della scrittura a mano, può venirci in aiuto: essendo lo scrivere un gesto automatizzato è infatti proiettivo di tantissime informazioni spesso sconosciute allo stesso scrivente.

A tal proposito in questo numero di VPOCKET potrai scoprire il tuo grado di perfezionismo con un semplice minitest alla portata di tutti.

Perfezionista o noncurante: il minitest

Prendi un foglio completamente bianco (tipo per la stampa) e scrivi una decina di righe in corsivo nel modo più spontaneo possibile evitando di usare lo STAMPATELLO MAIUSCOLO. Individua nella tua scrittura la presenza o meno dei segni grafici indicati nella seguente tabella e cerchia la lettera corrispondente al segno (in caso di assenza non segnare niente). Fai la somma dei vari punteggi e verifica se hai una maggioranza di A o B e in caso di parità: evidentemente non hai queste caratteristiche così accentuate in te.

Maggioranza di A: Perfezionista. Ti piace prenderti tutto il tempo necessario per curare i dettagli, quando ti dedichi in qualcosa desideri che tutto sia a posto. Se ti viene affidato un incarico lo porti a termine prestando attenzione all’aspetto estetico e per questo dovresti essere apprezzato anche per un certo tuo buon gusto. Ricerchi l’ordine forse perché ti rassicura, ma attento a non fossilizzarti troppo nei dettagli che puoi correre il rischio di essere veramente pignolo!

Maggioranza di B: Noncurante. Preferisci non perderti nei dettagli, anzi circondarti di persone particolarmente lente e meticolose può darti una certa irritazione. L’opinione degli altri non è così fondamentale per te e forse per questo puoi essere scambiato per uno non sempre attento o anche un po’ trasandato. “Vivi e lascia vivere” può essere il tuo motto preferito, ma attento a non sottovalutare certi dettagli perché sono questi che rendono la vita particolare!

È importante ricordare che il minitest proposto ha l’intento di avvicinare il lettore alla grafologia in modo giocoso (e con il medesimo spirito bisogna leggere i risultati). Il grafologo, nelle sue analisi professionali, non fa infatti la semplice somma dei segni grafologici.

… E tu? Ti rivedi nel risultato ottenuto? Sappi che come le persone, anche i segni grafologici sono ricchi di sfaccettature ed è dal loro mix che è possibile descrivere il tuo essere. Ma le cartucce a disposizione per questo mese sono ahimè terminate… Al prossimo colpo di penna! 

Other Articles