giovedì, Giugno 20, 2024

Quanto sei passionale? Scoprilo scrivendo! 

Il caldo dell’estate è ormai un bel ricordo, le giornate si fanno sempre più corte e sembra quasi che il meteo voglia invitarci a trascorrere più tempo tra le mura di casa, sotto le coperte… Ma quanti, a prescindere dalle condizioni ambientali esterne, avranno sempre accesa (o pronta ad accendersi) la particolare fiamma della passione?! 

Si sa che i ragazzi adolescenti hanno le “antenne particolarmente drizzate” tutto l’anno (a livello biologico è del tutto normale e comprensibile), ma ciò che risulta alquanto interessante è notare che a livello proiettivo certe pulsioni si possono identificare e rintracciare anche attraverso la scrittura.

Lo studio della scrittura a mano, in quanto test proiettivo e non invasivo della personalità, permette di far emergere molte caratteristiche che a volte lo stesso scrivente non è consapevole di possedere.

Studiando la scrittura di una persona o di entrambi i partner si possono per esempio capire: le dinamiche inconsce che legano o dividono affettivamente tra loro gli individui; i punti di forza e di debolezza della coppia, i possibili attriti; se si è seduttori, dominatori, esuberanti, seri, modesti; individuare le spinte altruistiche, la permalosità, la tenerezza, ecc.

Ma da cosa si capisce tutto questo? Dall’interpretazione combinata di centinaia segni grafologici. A tal proposito in questo numero di VPOCKET potrai scoprire il grado di passionalità tuo e di chi ti sta vicino, con un semplice minitest alla portata di tutti.

Vulcano o Iceberg: il minitest

Prendi un foglio completamente bianco (tipo per la stampa) e scrivi una decina di righe in corsivo nel modo più spontaneo possibile, evitando di usare lo STAMPATELLO MAIUSCOLO. Individua nella tua scrittura la presenza o meno dei segni grafici indicati nella seguente tabella, somma i punteggi ottenuti e leggi il profilo corrispondente.

Da 8: Vulcano. L’energia e il desiderio non ti mancano, sei predisposto al contatto con gli altri, e l’interesse per la fisicità e la materialità dovrebbero essere tue caratteristiche peculiari. Come un vulcano puoi raggiungere stati di “particolare bollore” … Attento solo a dove e come direzioni questa tua forza!

Fino a 7: Iceberg. La fisicità può interessarti fino a un certo punto, oppure come un iceberg puoi “smuoverti” solo in determinate occasioni. A seconda di quanto sia emersa la tua “punta dell’iceberg” puoi apparire più o meno freddo, a tratti perfino frigido. Ma ricordati che sotto il pelo dell’acqua è sempre presente un potenziale che può affiorare!

È importante ricordare che il minitest proposto ha l’intento di avvicinare il lettore alla grafologia in modo giocoso (e con il medesimo spirito bisogna leggere i risultati). Il grafologo, nelle sue analisi professionali, non fa infatti la semplice somma dei segni grafologici.

… E tu? Ti rivedi nel risultato ottenuto? Sappi che come le persone, anche i segni grafologici sono ricchi di sfaccettature ed è dal loro mix che è possibile descrivere il tuo essere. Ma le cartucce a disposizione per questo mese sono ahimè terminate… Al prossimo colpo di penna!  

Other Articles