domenica, Marzo 3, 2024

Il colore: protagonista indiscusso dell’estate! 

L’estate è una stagione che non solo influisce sulle nostre attività quotidiane, ma anche sulla moda e sullo stile che scegliamo di indossare. Le temperature calde e le giornate lunghe ci spingono a scegliere un abbigliamento più leggero e colorato, mentre le occasioni di vacanza e relax ci offrono l’opportunità di sperimentare nuovi look e di giocare con diverse stampe e tessuti.

Una delle tendenze estive più popolari è l’uso del colore. Il caldo sole dell’estate ispira abiti e accessori in tonalità vivaci e luminose. Non esiste una regola precisa per quanto riguarda la scelta cromatica. L’importante è che ci si senta a proprio agio e che il colore sia in sintonia con il proprio stile personale.

L’estate 2023 porta con sé una grande varietà di tendenze in fatto di abbigliamento femminile, dalle stampe audaci ai tessuti leggeri, passando dall’uso di cromie brillanti al ritorno del bianco, perfetto per le giornate calde poiché riflette la luce del sole e mantiene la pelle fresca.

Rendete il vostro look estivo più allegro, vivace e audace, ma al tempo stesso elegante e sofisticato. Lasciatevi ispirare da una selezione accurata di marchi emergenti, di altissima qualità e fattura, perfetti per non passare inosservate!

Eliem Venice

Fondato dalla creativa Elizabeth Maria, si tratta di un marchio di lusso che celebra l’Italia e le sue eccellenze, in particolare la sua ispirazione parte proprio dalla città di Venezia. Nel 2016 nacque la sua prima borsa Agata Reversibile, realizzata a mano dagli artigiani veneziani: richiede 67 pezzi unici e 27 ore di lavoro. La sua essenza nasce proprio da Venezia, da una città unica al mondo che ti lascia senza fiato ogni volta che la vedi.  Dall’amore per questa città sboccia la volontà di inserire uno dei simboli di Venezia sulla sua borsa come segno distintivo: le gondole. Nel 2022 Eliem apre il suo primo store a Castello in calle de la Malvasia, 5483, Corte Perini a Venezia. 

Islo – Isabella Lorusso 

Il marchio Islo, acronimo di Isabella Lorusso, nasce nel 2005 a Bologna, grazie all’estro e alla creatività di questa giovane e brillante stilista che, a poco più di vent’anni, fondò l’azienda inaugurando la produzione di modelli propri di calzature da donna. Manodopera e materiali sono rigorosamente italiani e le lavorazioni sono artigianali. I prodotti Islo si distinguono inoltre per le linee accattivanti ad elevato contenuto moda e per la continua innovazione stilistica, sempre in grado di interpretare con gusto e originalità le ultime tendenze. Grande ricercatezza nel design, fitting perfetto e cura maniacale dei dettagli, fanno delle calzature Islo dei veri e propri gioielli ai piedi delle donne.

La Gruccia di Lea

Nasce nel 2020 dalla volontà di Lara Ferrari che ha sempre visto nella figura di sua mamma Terry una donna eternamente giovane nel cuore, capace di creare qualcosa che racchiuda la sua vitalità e positività. Il risultato non poteva che essere un brand eccentrico e raffinato, che propone capi con cui non rischierete mai di passare inosservate. La Gruccia di Lea nasce come esperimento, quello di creare gonne ed abiti su misura; a renderli unici è l’anima delle creatrici che selezionano accuratamente i migliori tessuti dotati di fantasie e dettagli di altissimo impatto. I loro capi si possono acquistare comodamente online sia nel loro sito che attraverso Instagram, dove viene fornito il supporto per la corretta presa delle misure.

Perrine Taverniti

È un brand di gioielli nato nel 2017. Porta il nome della sua giovane creatrice, che nel suo atelier parigino crea vere e proprie meraviglie. Anche il suo doratore ha sede a Parigi ma le sue catene provengono dall’Italia o dalla Germania, selezionate per garantire la migliore qualità. La designer ha un modo non comune di creare i suoi gioielli: non disegna prima ma inizia a creare direttamente con le catene. Ciò che rende davvero uniche le sue creazioni, oltre al design inconfondibile, è l’aspetto vintage dei gioielli: la mancanza di vernice consente ai gioielli di “vivere”, di evolversi nel tempo e ottenere una particolare patina.

Cettina Bucca 

Questo brand nasce come atelier di abiti sartoriali su misura. Ogni capo racchiude in sé studio, sapere artigiano e sostenibilità. Porta il nome della sua fondatrice che racconta di come ama mettere insieme forme, colori e stampe, creando un’emozione sempre nuova per la persona unica e speciale che indosserà una delle sue creazioni. La passione che si porta avanti da sempre e suo gioco preferito da bambina? Disegnare e poi realizzare abiti per le sue bambole, ad oggi per le sue affezionate clienti. 

“De gustibus” è il tema ispirazionale della nuova collezione SS23 di Cettina Bucca. La collezione esplora in maniera giocosa e leggera il tema che esprime la sua massima espressione negli abiti estivi, svolazzanti e leggeri. Linee ampie, morbide oppure strizzate in vita da tagli strategici, capi adatti a tutte le personalità, colori vivacissimi, stampe piccole e grandi che si mescolano tra loro veicolando un unico messaggio: il cibo è fondamentale per restare in salute ed è prezioso per ciò che esso rappresenta. La precisione e la sartorialità dei tagli vengono affiancate dalle esclusive stampe che rendono i tessuti personalizzati e dinamici, testimoniando l’artigianalità e la cura sartoriale che contraddistinguono da sempre il brand. I colori brillano luminosi e si armonizzano mescolandosi tra di loro in una briosa tavolozza. La sensualità e la delicatezza delle linee caratterizzano i capi romantici dalla forte identità, senza rinunciare al perfetto connubio fra confort ed eleganza, praticità e stile.

Other Articles