giovedì, Settembre 29, 2022

Corallo

Il corallo non è un vero e proprio minerale, si tratta nello specifico di un composto marino 

che cresce e si sviluppa nelle acque pulite. I coralli si formano dall’aggregazione di piccoli 

scheletri calcarei di animali marini detti “antozoi”. Lo possiamo trovare di diversi colori: dal classico arancione, fino al rosa, azzurro e bianco.

MITOLOGIA

Numerose sono le leggende attorno al corallo. Quella più nota è narrata da Ovidio nelle Metamorfosi, dove si racconta che il corallo rosso fosse nato dal sangue di Medusa decapitata da Perseo. Il sangue di Medusa, a contatto con la schiuma delle onde marine, sarebbe riuscito a cristallizzare le alghe del mare divenendo corallo.

Il corallo fu sempre utilizzato come potente amuleto che difendeva da malocchio e fatture, allontanando gli spiriti malvagi e accompagnando i defunti nel loro viaggio.

È considerato un potente amuleto anche sotto il punto di vista seduttivo, simbolo di passione, bellezza e complice di tutte le donne. Porta con sé tutto il fascino delle profondità marine.

A CHI È RIVOLTO IL CORALLO?

Il corallo, nello specifico quello rosso, è una pietra potente in grado di allontanare negatività, creando una corazza di protezione verso chi lo indossa. Utile per chi vuole trovare sicurezza, intuizione e ha una forte personalità.

PIANO FISICO

A livello fisico il corallo aiuta a migliorare la circolazione sanguigna ed è particolarmente adatto per chi presenta problemi di anemia. Favorisce il rafforzamento delle ossa e della colonna vertebrale, utile in caso di ernia del disco e problematiche alle articolazioni. Nelle donne aiuta a regolarizzare il ciclo mestruale. Il corallo rosso è anche un rinforzante del cuore.

PIANO MENTALE

Il corallo rosso aiuta ad eliminare i blocchi mentali, blocchi energetici negativi. Allontana stress e nervosismo. Aiuta molto anche in caso di paure incontrollate, fobie e incubi notturni. Rafforza la volontà, stimola i desideri e la sensualità. Porta equilibrio in caso di forte emotività.

PIANO EMOZIONALE

Il corallo rosso si associa al primo chakra legato agli istinti, alla sessualità e alle paure primordiali più profonde. Il corallo ha la capacità di riallineare gli opposti presenti nella nostra vita (ad esempio il bene e il male) e portare equilibrio. Inoltre lavora per portare pace a livello spirituale.

COME UTILIZZARLO

Portatelo sempre con voi se cercate protezione e fortuna nell’ambito lavorativo. Utile per gli artisti 

e per chi desidera trovare ispirazione e creatività. Adatto anche a tutte le donne che vogliono emanare fascino e sensualità. Basta indossarlo e tenerlo a contatto con la pelle.

Posto negli spazi domestici ha la capacità di ripulire le energie negative degli ambienti, restituendo tranquillità. 

Appesi alla porta di casa potete tenere anche dei piccoli corni realizzati in corallo (accertatevi che siano veri e non di plastica) per tenere lontano gli spiriti maligni. 

Il corallo bianco è adatto per lavorare sui bambini perché li rasserena. Quello rosa si associa alla fiducia e all’ottimismo, ed è utile nei soggetti emotivi.

COME PULIRE E CARICARE IL CORALLO

Il corallo va pulito in acqua, suo elemento dominante, e caricato sotto i raggi del sole o tramite trattamenti reiki. Vi ricordo di asciugarlo bene con un panno pulito dopo averlo passato sotto l’acqua.

Other Articles