sabato, Gennaio 28, 2023

Consigli per un Natale “trasparente”

LA BUBBLE ROOM – SOTTO UN CIELO DI STELLE, UNA CUPOLA INCANTATA PER UN SOGGIORNO SOTTO LA VOLTA CELESTE O…TRA I FIOCCHI DI NEVE

La bellezza richiede i suoi spazi. Richiede libertà di esprimersi, compostezza unita ad entropia, luce e ombre che danzano assieme in un dialogo tra l’artifizio e la natura. La bellezza richiede di essere vissuta, sentita come un vestito che protegge e dona fascino. Questo tipo di bellezza, accogliente e immersiva, la si trova nella Bubble Room – Sotto un cielo di stelle dell’Antico Palter a Sulpiano (Verrua Savoia, TO). Già percorrendo la zona collinare piemontese si inizia ad avvertire quella magia del verde selvaggio che la caratterizza, con ampie visuali intervallate da zone coltivate e poi il bosco profondo. Qui, Simona Ferrero e Luca Turbati hanno pensato di amplificare al massimo l’assenza di finage tra interno ed esterno, creando uno spazio dell’ospitalità che va oltre il glamping.

Quando, infatti, si giunge all’Antico Palter e si accede nel tipico ristorante piemontese, che vanta una lunga e affascinante storia familiare, si è subito accolti dal colore e dalla cortesia dell’oste. È qui che si ha il primo impatto con la tradizione genuina della zona. Dopo il check-in inizia un vero e proprio viaggio sia metaforico che reale in un altro “mondo”, dove la tradizione sposa il design. Dietro al ristorante sorge il piccolo parco creato dai proprietari per dare spazio e privacy alla parte ricettiva. Un portone di canne di legno nasconde alla vista un giardino incantato, con tanto di fontana, ponticello, piante sapientemente collocate, vialetti e piccole costruzioni che costituiscono ulteriori servizi.

Una, infatti, ospita la sauna che dista pochi passi dalla “bolla” e che ha una finestrella panoramica verso di essa. In prossimità della stanza si trova anche un idromassaggio caldo, alimentato a legna. Una vera chicca per tutte le stagioni. L’altra casetta, che sembra quella di un paese degli elfi e delle fate, ospita il “ristorantino privato”, una stanza per due con décor romantico. Ad occuparsi dell’aspetto stilistico è proprio Simona, proprietaria in paese di un negozio di artigianato che propone oggetti di arredo e di décor fatti direttamente da lei. Un po’ shabby, un po’ english, un po’ piemontese la splendida “bottega” è meta finale di tutti gli ospiti della Bolla, che dopo aver vissuto gli spazi da lei preparati, rimangono incuriositi dalle sue creazioni. 

La Bolla esibisce lampade, comodini, bauli e scelte tessili d’eccellenza ma anche particolarmente originali. Il bagno è moderno e dotato di tutto ciò che anche un hotel a 5 stelle potrebbe inserire in un ensuite bathroom. Il soggiorno qui non può che essere all’insegna del più elevato livello di romanticismo, di momenti a due in piena privacy e lusso, se per lusso intendiamo anche la libertà di essere se stessi e di avere spazi unici ed esclusivi, studiati in ogni minimo dettaglio.

La stessa passione e il medesimo gusto nell’accoglienza si ritrova nel vicino ristorante Antico Palter, curato da 110 anni dalla stessa famiglia. 

Con i suoi piatti gli ospiti della Bubble Room possono vivere un’esperienza gustativa tra i sapori antichi della cucina piemontese. Le mani preziose sono quelle della mamma, la cuoca Vanda. Assolutamente da provare come clienti del ristorante e non incluso nel menù quotidiano della stanza, il fritto misto piemontese, per il quale è famoso il locale. «Per quanto riguarda la Bolla», spiegano Simona e Luca, «abbiamo un menù fisso che varia a seconda delle stagioni, studiato per far testare agli ospiti i veri sapori locali. Le portate vengono servite direttamente nella casetta ristorante della Bolla».

Insomma, un viaggio davvero immersivo, un’esperienza da ricordare e da raccontare. Per la sua particolarità e per la privacy che può offrire è anche meta di molte personalità famose del mondo dello spettacolo e del gourmet. A Natale, inutile dirlo, diventa ancora più spettacolare con le luci, le lanterne e un allestimento che farebbe invidia al paese di Rovaniemi in Finlandia. 

La magia prende ancora più forma, fioccano i sogni insieme alla neve se si è fortunati nel trovarla durante il soggiorno, e la Bolla diventa un nido tiepido e confortevole. Ma ogni stagione ha la sua poesia e pochi ambienti come la Bubble Room dell’Antico Palter, panoramica e con parco privato, possono esprimerla in maniera così pregnante, vera e intima.

Other Articles